martedì 24 ottobre 2017 Le mie principali competenze lavorative Login      

Le mie competenze
Ci sono alcune "cose" che so fare particolarmente bene:
  • parlare in pubblico, questo è, probabilmente, il mio principale punto di forza; so intrattenere in modo leggero anche su contenuti complessi, e rendere comprensibili anche ai non addetti ai lavori temi che, normalmente, comprensibili non lo sono così facilmente. Non ho problemi a tenere convegni o lezioni in lingua inglese. Ho avuto anche esperienze di riprese televisive (registrazioni in presa diretta), sia in "salotti" con improvvisazione, interviste, conferenze stampa (interventi radio compresi) e registrazioni di lezioni (per il Progetto Nettuno)
  • organizzare eventi, anche di grande complessità; lo faccio da anni, con ottime soddisfazioni, anche con la presenza di Aziende in concorrenza tra loro, mantenendo uno splendido clima di collaborazione e di rispetto reciproco
  • gestire il "dietro alle quinte" degli eventi: la regia e il back-office, la logistica, il coordinamento delle persone di supporto. Anche qui, l'esperienza di anni di eventi conta. E rende il lavoro fluido e senza intoppi (o, quando l'intoppo esce fuori, perché esce, per quanto si sia bravi a pianificare, l'esperienza stessa ti aiuta ad uscirne nel migliore dei modi e nel più breve dei tempi)
  • gestire reti di relazioni; mettere in contatto tra loro le persone per incrementare i vantaggi reciproci (commerciali, di competenze, e quant'altro occorra)
  • occuparmi di web writing e web designing; le mie consulenze su questi temi sono particolarmente apprezzate, e questo non può che farmi piacere. Mi viene richiesto spesso di analizzare l'usabilità di siti di aziende ed organizzazioni, per determinarne i punti di forza e di miglioramento. Lo faccio secondo le regole "de facto" dell'usabilità, e quindi posso accompagnare l'organizzazione committente nel corso degli incontri con i fornitori, per supportarli nella definizione delle specifiche tecniche dei siti. Per quanto riguarda il web writing, i miei corsi su questo tema piacciono e, obiettivamente, sono efficaci: chi vi partecipa normalmente inizia fin da subito con entusiasmo ad applicare quelle poche regolette che consentono a quanti già scrivono per lavoro, di comunicare meglio anche su web. Sono corsi semplici, della durata di 2 ore, che vengono erogati anche a chi è completamente privo di competenze informatiche
  • negoziare con i fornitori. Questo sia per gli acquisti, sia per la stipula di contratti quadro; questo in un'ampia gamma di settori (non solo legati all'informatica ed alle telecomunicazioni)
  • scrivere. E non è così banale. Sono uno dei tanti ghost-writer in giro per il mondo. Mi piace farlo, non ho la fissazione di voler vedere la mia firma in fondo all'articolo; scrivo a nome di chiunque mi chieda di farlo, senza alcuna velleità di spettacolarizzazione del mio nome. E scrivo bene, dicono (nonostante sia un ingegnere, anzi, un'ingegnere...). Qualche volta scrivo anche a firma mia. E' successo, sia su house organ di Organizzazioni, sia su riviste tecniche, sia su quotidiani nazionali.
  • divulgare in termini semplici temi complessi legati alle nuove tecnologie a platee non tecniche. E' una soddisfazione sentirsi dire: "Ehi, finalmente mi ha fatto capire che voleva dire 'quella roba lì' !"

Il mio Curriculum LinkedIn Profile [EN] Le mie principali competenze lavorative Studi Esperienze lavorative Altre esperienze lavorative Altre competenze I miei hobby Altre passioni